AD UN AMICO


Oh, where is your way?
I want you here today.
Oh, where is your way?
I want you here today.

Lo dicevi che volevi andare via
in qualche posto lontano da qui;
nel tuo sguardo si scioglieva l’ironia,
come il ghiaccio che annacquava il nostro gin.

Certe frasi hanno una fotografia:
ti confesso che pensavo a una tribù
giù in Oriente o dalle parti di Bahia…
Sei finito fino a casa di Gesù!

Facce scure. Quanta gente se ne va!
Qui le sorprese non finiscono mai!
Questa volta non è stato un grande exploit,
forse la prossima, chissà, ti rifarai.

Ora non lo so
dove te ne andrai.
Io continuerò.
Tu mi mancherai.

Il coraggio di seguirti non ce l’ho.
C’è troppa strada ed ho già abbastanza guai
nel domandarmi anch’io cosa farò,
con le risposte che non trovo quasi mai.

Il mio viaggio prima o poi riprenderò
verso la strada che ti ha portato via.
Dovrò parlarti quando ti raggiungerò
per raccontarti il resto della vita mia

ed ora esplode questo tuono di HD
che non approvo, ma sarà il mio souvenir.
I tuoi amici ti salutano così
e anch’io ti abbraccio in questo triste venerdì.

Ora non lo so
dove te ne andrai.
Io continuerò.
Tu ci mancherai.

Oh, where is your way?
I want you here today.
Oh, where is your way?
I want you here today


agostino guarino ©

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...