QUALCHE CAMBIAMENTO


Lisca di pesce in cielo
sfuma di rosa uno stridio.

Un corso straripante
oscura, per un momento,
il passaggio di una nave,
di due navi, di altri colori.

Qualche bandiera
dai toni di vento
si affaccia al correre
di pensieri infiniti.

Arriverò domani,
alla fine del mio viaggio
lungo un attimo.

Una campana di stazione
avvisa un arrivare.
L’arrivare della sera.
L’arrivare di un momento.

di qualche cambiamento.


agostino guarino ©

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...