GIOIA E PARADISO


Mi rimane poco e poi riposo
mi rimane poco e penso a te
con quegli occhi pieni di sospiro
con quel sorriso pieno di colore
con quelle parole piene di musica

e quelle note piene di dolore
o forse soltanto una specie di batticuore
con quello sguardo che vuole solo amore
e che ti ruba ogni velo di rancore.

Ti avvolgo, quando ti ho davanti
alle mie braccia inerpicanti.
Ti stringo per sentire tutti i pianti
ed asciugare ogni respiro che avanzi.

Ti bacio come una reliquia
ma il tuo valore è molto più importante
e non si tratta di entità fittizia,
ma del tuo pudore di diamante.

Cambia la mia vita con te,
cambia il mio sorriso
e con il tuo diventa paradiso.
Cambia la mia storia con te,
cambia la mia noia
e con le tue parole diventa gioia.

Ti avvolgo, quando ti ho davanti
alle mie braccia inerpicanti.
Ti stringo per sentire tutti i pianti
ed asciugare ogni respiro che avanzi.

Ti bacio come una reliquia
ma il tuo valore è molto più importante
e non si tratta di entità fittizia
ma del tuo pudore di diamante.

Mi rimane poco e poi riposo.
Mi rimane poco e penso a te.


agostino guarino ©

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...