DUE PASSI DA SOLI


Scendo,
faccio due passi,
due passi da soli,
su vecchie strade sole.

Le scarpe
mi si rovinano quasi,
in leggera discesa.
Mi guardo intorno
e le cose ed i pensieri
mi sfiorano di fretta.

Mi basta questo.

Un po’ di pace.

Qualche persiana si chiude
ed un piccione cammina
e mi si avvicina,
ma poi, di fretta, scivola via.

Un po’ come la nostalgia,
che non ha voglia di me.

Troppe cose da fare.
Potrei anche scoppiare,
però mi basta passeggiare così;
fare due passi da soli,

per ritrovare il silenzio,
su queste vecchie strade
che han visto scorrere gli anni,
fatti di vita comune,

numeri immensi di piedi
fare due passi da soli.


agostino guarino ©

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...