NAUSEABONDO


Nuseabondo è il “momento” per qualcuno
mentre è estasi per un altro.

Mi diverto sulla sedia del mio bar
con mio figlio, sulle gambe della sera.

Ammattire al solo pensiero
di un pomeriggio buttato via!
Almeno andare per papaveri
su questi prati di primavera!

Ignoranza?
Ingratitudine?
o soltanto povertà?

Povertà di tasca
o povertà di intenti?

Nauseabondo è il movimento
quando l’ozio ha il sopravvento
e i desideri son latenti.

Un bambino tra le braccia
dice amore, dice gioia,
ma non sempre la borraccia
va riempita di miseria e cicalecci di paese!

un cervello va guidato
fin dall’alba del suo viaggio,
va donato il tuo sapere
e se non sai, sarà un bel viaggio
appena fuori dal paese
per vedere e raccontare,
-sia di terra oppure mare-
un percorso, un come fare
a fare bello un dì trascorso.

Una sedia può aspettare,
tanto il culo, prima o poi,
davanti a un piatto,
lo si dovrà pure appoggiare!


agostino guarino ©

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...