VERSO IL MARE


Lentamente sale
questa voce verso il mare

e qui
ho visto crescere il vento
e poi
dimenticare le cose,
dai momenti fuggiti
a quelli meno sbiaditi.

Ho visto quello che non ho.

E ancora verso il mare,
la mia voce come sale
e mi chiede che cos’è
che mi porta via da te.


agostino guarino ©

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...