LA VOGLIA CHE HO DI TE


Acqua limpida di roccia
ti distendi nel cuore della valle;
colmi nei campi la tua goccia
e in sonno ti raccogli alle mie spalle.

Docile canto al mio cammino
accompagni i passaggi del mio tempo,
come un angelo voli sul destino
della vita mia, magnifica.

Com’è chiaro il cielo in questa notte a piena luna!
Lungo il mio sentiero vado in cerca di fortuna
e brucio con le mie fiamme impavide
il ricordo dell’acqua tua che spegne
le mie forze e calma la mia sete
con voglia che ho di te.

…come un angelo vigile al destino
che la vita mia purifica.

Chiaro come il cielo in questa notte a piena luna,
m’incammino fiero e vado incontro alla fortuna
e brucio con le mie fiamme impavide
il ricordo dell’acqua tua che spegne
le mie forze e calma la mia sete
con voglia che ho di te.

…e respiro ancora
l’aria della sera,
pace mia dell’anima.

Torno sereno al mio cammino
mentre il sole si spegne in un incanto
che toglie il fiato e guida il mio destino
nella voglia che ho di te.


agostino guarino ©

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...