QUALCOSA CHE MI PIACE

Hai qualcosa che mi piace, non so di che segno sei.
forse il timbro della voce quando dici: «
Tutto ok?».
Ti osservavo di nascosto per non far pensare a lei
di non essere al mio posto (proprio quello che vorrei!).

Mi ha colpito quel tuo arrivo silenzioso e senza effetto.
Non mi piace l’istintivo esuberare, il “do di petto”.
Il tuo essere discreto, il tuo sguardo troppo serio,
anche se, in tutto segreto, stai ridendo al desiderio.

Le tue mani così calde quando ti avvicini a me
e le frasi un po’ spavalde. Dimmi, adesso: che cos’è?
Che cos’è che ti sorprende, che stupisce un po’ anche me?
Quel silenzio che si accende… Sei già sulle nuvole.

Sei assente, sei lontana o vicina, forse troppo.
Forse è già una settimana che ti ho dentro e non mi accorgo
che ti ho persa e ti ritrovo, inaspettata fantasia,
che sto qui e che non mi muovo, non vorrei che andassi via.

Mi ha colpito quel tuo modo di decidere per me
nuova strada, nuovo approdo, non so bene che cos’è.
Non so ancora cosa sento, non so bene cosa sia.
So soltanto che, al momento, non vorrei più andare via.

agostino guarino ©

Annunci