QUASI VERSO L’UNA


L’una di sera
o l’una di notte?
l’una.

Luna nel cielo
o luna che dorme?

Lunario di marzo,
lunario d’autore.
Le ombre degli astri
assegnano destini.

Le stelle si muovono,
le nuvole si fermano,
il vento si cheta
e l’oceano si ferma.

Sfogliare di pensieri,
sferzate di parole,
notturni mattinieri,
socievoli misteri.

La nave, per ora,
si riposa nel porto.
Potrebbe ripartire
senza passaporto.

Gli scogli non si avvedono
dell’arrivare in laguna,
poco dopo mezzanotte,
quasi verso l’una.


agostino guarino ©

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...