NON SOPPORTO


Non sopporto luci e voci
quando sono troppo forti,
i semafori agli incroci,
gli automezzi coi rimorchi,

I sorrisi troppo assenti
dalle maschere di cera,
l’oro giallo in mezzo ai denti,
chi rimpiazza una bandiera.

Fare file agli sportelli,
I contorni troppo forti,
le patate coi piselli,
i pantaloni toppo corti.

I palazzi troppo alti,
le preghiere i “gloria pacis”,
i palloni sugli spalti,
le bestemmie dette gratis.

Gli spettacoli di massa
e le discriminazioni,
i parcheggi con la tassa,
le continue evoluzioni.

La miseria di chi ostenta,
chi reagisce con freddezza,
una lampadina spenta,
le web cam di sicurezza.

I dialoghi distorti
riportati dai mass-media,
i disagi agli aeroporti,
chi si sbaglia e non rimedia.

I messaggi commerciali
sulle offerte convenienza,
gli allegati nei giornali,
chi non ha troppa pazienza.

L’eccedente precauzione
soprattutto in emergenza,
i gonfiati di pallone
e chi va in escandescenza.

Diventare come gli altri,
sulla scia del game & play,
l’eccessiva dissolvenza
nei mixaggi dei dee-jay.

Non sopporto i tuoi “non fare…”
quando invece poi ti piace,
quell’inutile parlare
quando è meglio se si tace.

Non sopporto non vederti
non conoscere chi sei;
il desiderio di abbracciarti,
per dimenticare lei.


agostino guarino ©

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...