COME LA VITA


La linea dell’orizzonte,
sul mare blu profondo,
parte da nuvole rosa di sole,
alte nel cielo superbo,
per infilarsi,
anzi,
sciogliersi,
nel grigiore di cumuli rasi.

Come speranze e delusioni.
Come una lama tesa,
luccicante
che al momento di fendere secca
si scioglie nel nulla.

Come la vita:
un abbaglio di luce
che in un mare infinito
muore,
senza più sole.


agostino guarino ©

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...