LA SOLITUDINE CHE TI ASPETTA


Se al calar del sole
scruterai attentamente l’orizzonte,
vedrai
laggiù, infondo,
tra il giocare delle nuvole
ed i colori accesi,
dall’apparente solitudine che ti aspetta,
affiorare una minuscola
ed indelebile sagoma:
la mia.

Potrai anche cercare,
nella tua convinta e sana incoscienza,
di abbassare lo sguardo,
nella timida speranza
che un giorno svanisca
ma,
per quanto tu possa provare
a riaprire e a richiudere
i tuoi splendidi occhi all’infinito,
lei sarà sempre con te,

fino all’ultimo dei tuoi giorni,
fino all’ultimo anelito del tuo cuore.


agostino guarino ©

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...