DELLA MIA VITA CON TE


Ancora con questa noia tra i piedi.
Mi vedi?
Adesso ti parlerò, se ti siedi.

Ho dentro duemila cose da dire.
Ci credi?
Se parlo, dovrai lasciarmi finire.

Della mia vita con te,
dell’abitudine qual è,
dei come e dei tuoi perché,
del fatto che lei non c’è.

Delle mattine per noi,
delle serate che vuoi,
della mia vecchia città,
e della tua libertà…

responsabilità…

e come puoi capire
se non riesco mai a finire!

Ho ancora parecchie cose da dire.
Mi vedi?
Cerca di starmi a sentire!

Della tua vita con me
dell’abitudine qual è,
del nome dei miei perché,
del fatto che lui non c’è.

Delle serate per noi,
delle giornate che vuoi,
della tua nuova città,
e tutta questa “libertà”…


agostino guarino ©

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...