ODIO IL MIO CUORE


Odio il mio cuore
che muove il mio timone
verso l’ira dell’amore,

mordendomi le vene
e mi perdo nel buio
e mi perdo in mezzo al sole.

Non mi trovo
e non trovo nemmeno le parole.

Odio il mio cuore
che ha questa forza atroce
di rubarmi la vita
e lasciarmi senza voce,

come argini d’acqua
che non reggono ragioni
e non trattengono che rabbia
e inutili contraddizioni.

Odio il mio cuore
che mi fa perdere l’amore
e mi vede cadere
e non ha buone maniere.

Senza forza di reazione,
privo di ogni fantasia,
perso di ogni convinzione,
non so neanche andare via.

Odio il mio cuore
che mi fa morire dentro
e mi fa odiare l’amore,
in ogni faccia, in ogni incontro.

Non ho il tempo di fermare
questo rullo compressore.
Non mi piace disperare
e rigirarmi nel dolore.

Odio il mio cuore.
Odio tutto intorno a me.
Io non riesco a farlo uscire.

È la vita o non so che…
e non riesco più a guarire
il veleno che c’è in me.


agostino guarino ©

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...