FUOCO


Ho sognato di fiamme levate, esplosioni di fabbriche a gas;
di un intero paese in allarme e fumo nero infernale;
ragni grandi con tele di rame
collegate a milioni di watt:
emozioni di vita legate ad un filo che va.

Ero da solo…
non ricordo bene;
forse c’era qualcuno o mia madre, ma non c’eri tu.
Ero seduto e ti sentivo girare dentro le vene
e parlare (cosa che adesso non succede più).

Fuoco che brucia nel fuoco che brucia, brucia dentro di me.
Fuoco che brucia nel fuoco che brucia anche quel poco che c’è.

Datemi acqua dove buttarmi dentro!
Datemi acqua, mare o lago che sia;
anche solo una goccia che possa cambiare questa vita mia!

…e ti sento che continui a girare qui, dentro le vene
e guardarmi (cosa che adesso non succede più).

Fuoco che brucia nel fuoco che brucia, brucia dentro di me
Fuoco che brucia nel fuoco che brucia anche quel poco che c’è.

Datemi acqua dove tuffarmi dentro!
Datemi acqua, mare o lago che sia,
anche solo una goccia che possa cambiare questa vita mia!

E non c’è fuoco che asciughi
senza seccare anche il cuore,
come se fosse una pietra ed anche se fosse in nome dell’amore.

Fuoco che brucia nel fuoco che brucia, brucia dentro di me
Fuoco che brucia nel fuoco che bruciaanche quel poco che c’è.
Datemi acqua dove tuffarmi dentro!
Datemi acqua, mare o lago che sia,
anche solo una goccia che possa cambiare questa vita mia!

Anche solo una goccia, ma che possa cambiare questa vita mia!
solo una goccia, ma che possa cambiare questa vita mia!


agostino guarino ©

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...