IPOTESI PERFETTA


Ora è prato.
Ora è frumento.
Ora è un albero isolato.
Ora è argento.
Ora è rugiada;
è casolare senza vento.

Ora è distesa,
cambia colore.
Ora papavero
o erba senza fiore.

Ora è la terra.
Ora è girasole.
Ora è infinita,
distesa applaudita,
libera, sedata,
pannocchia risaia,
colomba silenziosa,
indeturpata,
mai attraversata.

Ora è rigagnolo,
qualche volta fiume.
Ora è salto,
di rado cobalto.

Ora è luce, aurea indefinita,
mutilata foresta.
Ora è un filare.
Ora è radice.

Bellosguardo da gustare.
È fieno bianco.
È silenzio,
pace e assenza,
solitudine.

È indipendenza,
pulizia,
chiarezza,
pianura immensa,
senza limiti d’imposta,
caratteri di appartenenza,
ragioni o inclinazioni di cadenza.

Terra,
sostanza,
sicurezza e baldanza.

Né salita né discesa.
Facile e diretta.
Un’ipotesi perfetta.


agostino guarino ©

3 risposte a "IPOTESI PERFETTA"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...