PASSAGGI


Dopo notti
dilaniate e suoni,
siamo a pezzi,
presi a malumori.

I passaggi,
i grossi cambiamenti,
transizioni,
questi movimenti…

Diradarsi
di tramonti al buio…
Allontanarsi
d’ali d’avvoltoio…

Dove andare,
con due ali grandi
un po’ legate
in questi saliscendi?

e correre adesso
a più non posso
fino giù infondo all’oceano

e correre adesso
con alito grosso.

Certi sogni poi si avverano.


agostino guarino ©

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...