SEI


Sei…
Sei…
Sei ogni mio respiro,
sei l’aria c’è in giro,
sei la nebbia che dissolve,
sei la forza che mi avvolge,

sei questo mio presente
che vivo intensamente,
Sei la notte tra le mani
e forse il mio domani insieme a te.

Sei l’angolo del cuore
più arduo da toccare,
la mia dolce passione,
certezza e confusione.

Ti vedo in ogni cosa,
ogni volta è una sorpresa.
Sei raggiante, luminosa,
la mia dea miracolosa.

Sei l’effetto che non c’era
come il sole in primavera.
Sei l’esuberanza intera
ed invento la mia sera insieme a te.

Nei boschi, tra le foglie,
sul ghiaccio che si scioglie,
sui marciapiedi spenti,
sui vetri trasparenti,

sui chilometri eccitanti,
sulle onde altalenanti,
sui colori di ogni giorno,
quando scappo e poi ritorno insieme a te.

E adesso volerò,
più in alto che si può,
passando a bruciapelo
sopra un cielo che si perde

nelle trappole degli occhi,
nei discorsi troppo sciocchi,
nelle luci dei fanali,
nei pensieri tutti uguali,

nei messaggi disegnati,
nei sorrisi regalati,
nei miraggi incustoditi
dei miei attimi infiniti insieme a te.

Insieme a te.


agostino guarino ©

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...