RISPETTABILE


Anche tu, persona per bene,
anche tu qui dentro, in cerca d’euforia.
Anche tu da solo, in cerca di compagnia,
in un angolo del banco ostenti malinconia.

Due parole, parole dette bene
soprattutto a chi non replica
e magari poi s’inerpica su di te,
con le braccia al collo,
con le gambe in fallo.
Fondi come il burro in una giacca di metallo

e tua moglie, una moglie romantica,
lei ti pensa incravattato ad un congresso.
Non conosce l’informatica, ma capisce più di sesso
e sospetta qualche eccesso.

Ma che dire (ma che dire)
su di te? (su di te)
di persona rispettabile,
dall’aspetto inoppugnabile,
raffinata ed adorabile,
soprattutto con le bambole!
Anche tu, persona importante:
dove metti la tua faccia
se ti beccano in mutande?

Io, lo sai, porto solo da bere.
È un lavoro come un altro,
metto il ghiaccio nel bicchiere
e sciolgo dentro onesta compassione
per chi cerca il sentimento,
massacrando la passione.

Ma che dire (ma che dire)
su di te? (su di te)
di persona rispettabile,
dall’aspetto inoppugnabile,
raffinata ed adorabile,
soprattutto con le bambole!

Anche tu, persona importante:
dove metti la tua faccia
se ti beccano in mutande?

tu persona rispettabile,
dall’aspetto inoppugnabile,
raffinata ed abbordabile,
soprattutto dalle bambole!


agostino guarino ©

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...