UOMINI


A volte gli uomini sbagliano,
non sanno aspettare,
sono ingordi e ti fanno del male.

Non parlo di cose pesanti:
di azioni, di cronache
e di fatti agghiaccianti.

Parlo di come i momenti
potrebbero essere ogni tanto diversi:
dai gesti garbati
a certe attenzioni,
che per una donna hanno mille valori,
più di tante parole.
Anche un mazzo di fiori.

Di nuovi profumi,
di modi eleganti,
invece di muoversi come elefanti,
alla prima occasione,
se ti hanno davanti
bruciando in un attimo
sogni e colori.

Gli uomini corrono,
non sanno aspettare.
Ti vogliono e basta
e non sai cosa fare.

Non parlo di amori infiniti,
di attese e di spasimi,
passioni o di miti.

Parlo di come i momenti
potrebbero essere ogni tanto diversi:
di un po’ di rispetto,
di un po’ di colore,
di un modo più dolce di fare l’amore

o di scegliere il tempo,
quando è migliore
per nuove emozioni,
anche se indefinite,
magari illusioni
o speranze sbiadite,

ma di un semplice abbraccio
che faccia più vero quell’uomo
e che possa anche esserne fiero.


agostino guarino ©

Annunci