SOLE D’AUTUNNO


Le bacche s’intrecciano
sui pali rugginosi
e colorano gli sguardi
di sole d’autunno.

In questo giardino
si ascolta la pace,
il sapore del tempo
e l’odore di terra.

Non dire una parola
per dire “mi piace”.
Basta un respiro
e un leggero sorriso

al sole d’autunno
per sciogliere i viso
da altri pensieri,
da altre illusioni,

da tutti gli indizi
e da altre questioni.
È un giorno sereno
e il silenzio è respiro.

Disponi i tuoi sensi
e gustane il riso.


agostino guarino ©

Annunci