QUEST’ANGOLO DI MARE


Mi aggrappo su quest’angolo di mare
e guardo infondo, dove il cielo vuole andare.

M’inchiodano i pensieri.
problemi… dispiaceri…

Mi arrangio come posso su quest’angolo di mare.
Un modo facile per chi vuol farsi male,
per chi vuole ricordare
il passato ed il passare

del temporale,
questa dolce pioggia,
pioggia forte tropicale,
rossa come il vento,

come sabbia,
come stelle di natale
e i silenzi a seguire
e i silenzi a sparire…

M’incanto, fermo, su quest’angolo di mare,
e guardo il cielo, lì disteso a passeggiare,
per capire dove andare
e poi dimenticare
il passato ed il passare

del temporale,
quella forte pioggia tropicale,
e i silenzi a seguire
e i silenzi a morire…

Mi distendo, su quest’angolo di mare
e guardo infondo,
dove il cielo vuole andare.


agostino guarino ©

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...