LA MIA VERITÁ


Strade dritte, sempre aperte,
poche immagini deserte,
poche vite sempre incerte
in un’Africa di vento.

Cicale distese al sole
cantano infinitamente.
Da un’altra parte il mondo cambia:
si spara e si muore.

La mia verità
è un pugno nello stomaco
è un po’ come la realtà
che ci costringe a vivere.
La mia verità
è un pugno in faccia al sole
è un po’ come esser chi muore,
logorato dalla sorte.

Strade dritte sempre aperte,
poche immagini deserte.
Non c’è spazio per la vita,
se la guerra è già finita.
Le cicale nel mare si perdono
e col tempo non volano più;
d’altra parte la vita non cambia.
C’è chi resta e chi non torna più.

La mia verità
è un pugno nello stomaco
è un po’ come la realtà
che ci costringe a vivere.
La mia verità non ha più via d’uscita.
Forse è verità sincera,
chiusa dentro una conchiglia nera.

La mia verità
È un pugno in faccia al sole,
che non riscalda oppure logora il cuore
e viene voglia di gettarsi nel mare.


agostino guarino ©

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...